PERCHÈ TALKING MAGIC È L'UNICO CORSO DI MAGIA DI CUI HAI BISOGNO?

Non fidarti sulla parola, guarda il video e registrati, avrai l'accesso immediato a oltre 7 ore di contenuti gratuiti che ti faranno capire la differenza tra noi e gli altri!
E se già fai magia, scoprirai quanti errori hai fatto fin'ora!

Che aspetti? Registrati ora!

Hai già un account? Accedi!

I VIDEO DI QUESTO MESE
  • ANALIZZIAMO GLI EFFETTI: MCDONALD'S ACES
    00:00:00 / 00:24:00
    Nel video di oggi analizzerò un grandissimo classico della magia: la Mcdonald' s ace assembly. Ti mostrerò la versione originale spiegata da Vernon in "More inner secrets of card magic", delle varianti tecniche di Ken Krenzel per la sparizione degli assi e, infine, la versione di "Mcdonald's aces" di Larry Jennings in cui gli assi, dopo essere arrivati nel mazzetto dell' asso di picche, tornano indietro. 00:00:00 Prima versione di "Mcdonald's aces" 00:04:00 "Mcdonald's $100 routine" 00:10:04 Le sparizioni di Ken Krenzel 00:12:47 Versione di Jennings del "Mcdonald's aces"

  • ANALIZZIAMO I CLASSICI: SIX CARD REPEAT
    00:00:00 / 00:28:00
    Nel video di oggi sono insieme a Nic per parlarti di un grande classico che non si vede più fare in giro, ma che ha un enorme effetto sul pubblico: sto parlando del "Six card repeat". Il tema è classico e semplice da seguire, si contano sei carte, se ne lanciano tre e quando si contano di nuovo sono ancora sei. Nel video ti spiegheremo le varianti tecniche più utilizzate e le presentazioni più classiche. Come se non bastasse ti mostrerò un video del "Senator" Clark Crandall mentre esegue questo effetto. 00:00:00 Storia del "six card repeat" 00:04:43 La presentazione classica del "six card repeat" 00:06:02 L' idea del "six card repeat" portata nel close up 00:08:35 Finali per il "six card repeat" 00:10:53 Le presentazioni di Crandall e di Roy Benson 00:16:40 Le conte utilizzate nel "six card repeat" 00:20:04 Le varie versioni da scena e close up 00:22:46 Esibizione di "Senator" Crandall del "six card repeat"

  • RISPONDO ALLE VOSTRE DOMANDE DI SETTEMBRE
    00:00:00 / 00:33:00
    Come ogni mese torna l' appuntamento con i miei discepoli in cui risponderò alle domande sugli argomenti del mese passato. In questo video parlerò del CAAN di Dai Vernon , dirò la mia sugli effetti in cui ci sono dei cambi di temi e ti darò alcuni consigli utili per costruire uno spettacolo. Ti dirò, poi, cosa faccio quando uno spettatore mi chiede di parlare del "gioco delle 3 carte" ed infine ti spiegherò un metodo completamente impromptu per riuscire ad indovinare una carta messa in una scatola di scarpe e chiusa. 00:00:00 Il CAAN di Vernon 00:06:15 "La carta dietro la schiena" 00:11:37 Finire l' ACAAN con la carta faccia in alto 00:17:15 Cosa ne penso dei cambi di tema 00:21:24 Come costruire correttamente uno spettacolo 00:24:58 Il gioco delle 3 carte 00:29:24 Il book test e Gustavo Rol 00:30:38 Indovinare una carta attraverso una scatola di scarpe

  • DIVENTA UN MENTALISTA: LA SCELTA DEL MAGO
    00:00:00 / 00:34:00
    Immagina di farti dare venti oggetti dal pubblico, farne scegliere due e mostrare che li avevi predetti fin dall' inizio. Questo è possibile grazie all' equivoco o "scelta del mago", uno strumento spesso usato poco e male dai prestigiatori ma che nasconde un potenziale veramente incredibile. Nel video di oggi ti parlerò di alcuni metodi per eseguire al meglio e rendere credibile la "scelta del mago". Ti spiegherò il metodo di Phantini, quello di Fulves e alcuni metodi di un prestigiatore che ha reso il "magician choice" un suo cavallo di battaglia: David Berglas. 00:00:00 Cos' è la scelta del mago? 00:02:12 La scelta del mago di Phantini 00:11:21 La scelta del mago di Karl Fulves 00:14:20 La scelta del mago di David Berglas 00:20:32 La scelta del mago tra 20 o più oggetti

  • LATE NIGHT LOCATION: ELMSLEY EDITION
    00:00:00 / 00:25:00
    Le Late night locations di questo mese sono dedicate, ovviamente, ad Alex Elmsley. Ti mostreremo degli effetti che sfruttano principi e idee di Elmsley. Nel primo effetto sarai in grado di ritrovare una carta scelta da uno spettatore grazie al suono, nel secondo spiegherai agli spettatori la differenza tra la matematica e il mentalismo. Come al solito i principi usati negli effetti potrai usarli in molti altri tuoi effetti. 00:00:00 Performance "Contatore geiger" 00:03:57 Performance "Lie to me" 00:08:53 Performance "Contatore geiger" 00:11:23 Performance "Matematica vs. Mentalismo" 00:13:23 Spiegazione "Contatore geiger" 00:18:23 Spiegazione "Matematica vs. Mentalismo" 00:21:52 Spiegazione "Lie to me"

  • COME E' NATA LA CONTA DI ELMSLEY
    00:00:00 / 00:39:00
    Dato che questo mese è dedicato ad Alex Elmsley non poteva di certo mancare un video sull' "Elmsley count". Come sicuramente saprai, questa conta ti permette di contare 4 carte nascondendone una. Nel video di oggi ti racconterò la storia di questa tecnica, da dove viene, quali sono le tecniche da cui Elmsley ha preso spunto e gli effetti che gli hanno permesso di creare la sua conta. Inoltre ti mostrerò moltissimi metodi diversi utili in caso ti trovassi a dover fare l' "Elmsley count" con le carte faccia in alto. 00:00:00 Storia dell' "Elmsley count" 00:05:01 "Assembly of the Jacks" 00:18:00 L' "Eye count" di Edward Victor 00:19:01 La conta di Eric de la Mare 00:19:46 La "Jordan count" 00:21:36 La varie meccaniche dell' "Elmsley count" 00:25:10 L' "Elmsley count" partendo dalla posizione di biddle 00:28:25 Le varianti dell' "Elmsley count" 00:30:18 L' "Elmsley count" fatta faccia in alto 00:34:00 L' utilizzo dello sguardo nell' "Elmsley count" 00:35:45 Le applicazioni dell' "Elmsley count" 00:36:59 "Discrepance prediction" di John Bennon

  • LIBRI ESSENZIALI: COLLECTED WORKS OF ALEX ELMSLEY
    00:00:00 / 00:30:00
    I due lavori più importanti su Alex Elmsley sono sicuramente i due "Collected works of Alex Elmsley", all' interno troverai moltissimi effetti, principi e tecniche estremamente interessanti. Nel video di oggi, insieme a Nic, ti darò un assaggio di quello che potrai trovare all' interno dei due libri. Ti parleremo di effetti inventati da Elmsley e diventati classici come "diamond cut diamond" e "between your palms", inoltre ti mostreremo "shakedown" ovvero l' ingegnosa versione di Elmsley della carta attraverso il foulard. 00:00:00 "Diamond cut diamond" di Alex Elmsley 00:11:40 "Between your palms" di Alex Elmsley 00:15:04 "Mysterious" di Jack Carpenter 00:20:30 "Shakedown" di Alex Elmsley 00:25:17 I contenuti dei "Complete works of Alex Elmsley"

  • MOSTRI SACRI: ALEX ELMSLEY
    00:00:00 / 00:35:00
    Sicuramente avrai sentito parlare di Alex Elmsley, famoso principalmente per la sua "Elmsley count", ma forse non sai che è stato anche un grandissimo matematico e ha lavorato, e a volte anche inventato, dei principi estremamente interessanti. Oggi, insieme a Nic, ti parleremo di alcuni dei suoi studi. Vedremo un principio inventato da lui chiamato "Penelope principle" che ti permetterà di forzare una carta o ritrovarla in una posizione scelta a caso da uno spettatore, ti parleremo dei suoi studi sul miscuglio faro e del suo lavoro sull' automatic placemant. 00:00:00 Chi era Alex Elmsley? 00:02:53 Il "Penelope principle" 00:05:20 "The rendezvous force" di Vernon 00:14:49 "Penny Plain" di Alex Elmsley 00:18:03 Il miscuglio faro 00:24:57 L' automatic placement 00:31:29 "Incomplete masterpiece" di Martin Nash

SHOP

Accedi

Registrati ora Recupera password

Registrati

Iscriviti e ricevi in regalo oltre 7 ore di formazione magica!

Usa solo solo lettere, numeri, trattini e spazi, minimo 3 massimo 20 caratteri

Riceverai una password provvisoria via email

Avrai un contatto immediato per qualsiasi tuo dubbio o richiesta

Accedi ora Recupera password

Recupera Password

Torna indietro